numero verde di acqua naturale oligominerale frisia

L’acqua in bottiglia di vetro 100% riciclabile e sostenibile

Bere Acqua Frisia è una scelta ecologica, che tutela l’ambiente e inquina di meno

Perché Frisia è green

L’acqua in bottiglia che non fa uso di plastica

Tutte le aziende si professano green, molte meno sono però quelle che operano concretamente per ridurre l’impatto ambientale. Sin dall’inizio della nuova fase nella storia di Acqua Frisia, nel 2018, abbiamo fissato come punto cardine la sostenibilità produttiva: l’acqua che imbottigliamo ogni giorno è un prezioso dono della natura e noi abbiamo la responsabilità di tutelare l’ambiente e il territorio che ci circondano.
Per questo motivo abbiamo scelto di produrre un’acqua da tavola ecologica, eliminando l’utilizzo della plastica per l’imbottigliamento, riducendo al minimo le sostanze chimiche inquinanti e diminuendo sensibilmente gli sprechi di energie e risorse.

La salvaguardia dell’ambiente è fatta di piccoli gesti quotidiani: grazie a Frisia anche bere acqua può contribuire al benessere del nostro pianeta.

Vetro a perdere per la bottiglia

Carta certificata FSC® per l’etichetta

Alluminio riciclabile per il tappo

Cartone per il confezionamento

bottiglie di vetro a perdere per acqua Frisia

Bottiglie dell’acqua ecologiche

Acqua in vetro a perdere per usare meno plastica

Frisia è un’acqua imbottigliata in vetro trasparente e di qualità. Le bottiglie di Acqua Frisia sono tutte in vetro a perdere, una scelta aziendale sostenibile che evita il lavaggio con soda caustica e acqua bollente eliminando così il ricorso a sostanze inquinanti per il recupero delle bottiglie e la rimozione delle etichette.

Il vetro è un materiale molto più ecologico della plastica, è riciclabile al 100% e garantisce la massima sicurezza alimentare del suo contenuto: ecco perché promuoviamo lo smaltimento e il riciclo responsabile delle bottiglie in vetro, a tutela dell'ambiente.

tappi delle bottiglie di vetro acqua frisia

Acqua plastic free

Tappi in alluminio riciclabile per le bottiglie

Le nostre bottiglie in vetro dell’acqua sono tutte chiuse all’estremità con un tappo a vite in alluminio. Anche in questo caso abbiamo scelto di utilizzare un materiale alternativo alla plastica, che inquina meno ed è più facilmente riciclabile: grazie anche alla semplicità di smaltimento nella raccolta differenziata – si raccoglie solitamente insieme alla plastica o al vetro – l’alluminio può essere riutilizzato all’infinito, con un sensibile risparmio di energia e di materie prime.

Rispetto ai tappi in plastica, inoltre, il tappo in alluminio delle bottiglie dell’acqua consente una maggiore possibilità di personalizzazione grafica, in linea con il design del packaging, e garantisce altrettanta leggerezza.

etichetta con vespa della bottiglia in vetro di acqua frisia

Materia prima da foreste sostenibili

Etichette ecologiche in carta certificata FSC®

Le etichette delle bottiglie dell’acqua Frisia e dell’acqua Bernina sono diventate negli ultimi decenni del Novecento dei veri e propri simboli, entrando a pieno titolo nell’iconografia dell’acqua minerale italiana. Oggi questo elemento, da sempre parte integrante della bottiglia in vetro, riveste non solo una valenza estetica ma anche un significato ambientale: la carta delle etichette di Acqua Frisia è infatti interamente certificata FSC®, uno standard riconosciuto a livello internazionale per la salvaguardia delle foreste e il contrasto al disboscamento.

La certificazione FSC® attesta che la materia prima proviene da boschi gestiti in maniera responsabile e sostenibile e garantisce la tracciabilità dei prodotti derivati: quella della nostra acqua è pertanto un’etichetta pienamente ecologica.

cartone utilizzato per le bottiglie in vetro acqua frisia

Riciclo responsabile

Packaging in cartone per distribuzione e smaltimento

In passato le bottiglie di vetro di Acqua Frisia venivano spedite e consegnate in cassette o cestelli in plastica; oggi anche il nostro packaging è pensato appositamente per rispettare l’ambiente e ridurre l’inquinamento. Per il confezionamento dei prodotti abbiamo scelto un imballo in cartone in materia vergine naturale, leggermente brandizzato con inchiostri ad acqua e colle che non compromettono il processo di riciclaggio.

Si tratta di un materiale leggero e di facile smaltimento, espressamente brevettato anche per essere riutilizzato: lo stesso involucro può infatti diventare un pratico contenitore per il recupero e trasporto del vetro a perdere, favorendo così un circolo virtuoso di ottimizzazione delle risorse e sensibilizzando i consumatori al riciclo responsabile.

Oggi come ieri Frisia è ancora l’acqua a domicilio italiana: acquistala online e ricevila a casa tua

Vai allo shop